Sul "Petrolio" di Pier Paolo Pasolini. Vedi a schermo intero

Sul "Petrolio" di Pier Paolo Pasolini.

Simona Consoni

Maggiori dettagli

ISBN: 978-88-7418-533-7

12,00 €

Territori 39 | p.158 | ed. 2008

E’ stato un bene pubblicare “Petrolio”? Ha aggiunto o ha sottratto qualcosa alla dignità di Pasolini, della letteratura italiana moderna e contemporanea e della Storia di quegli anni? Le risposte a queste domande fanno parte integrante di questo saggio critico in cui scorgerete una tesi ‘nuova e sperimentale’. Al termine del libro il lettore potrà incuriosirsi o dissentire. Convinta da sempre che il verbo dovere non "dovrebbe" mai essere accostato al verbo leggere, ho deciso di dedicarmi a questo saggio per due motivi: la mia forte passione per Pier Paolo Pasolini, genio corsaro, poeta, narratore, cronista e precursore storico, il motivo principe; poi per fare in modo che le persone tutte, espressione della società, abbiano la possibilità di continuare a fruire delle sue testimonianze, anche e soprattutto di quelle poco note e di continuare a scoprire e conoscere i messaggi lasciati dal “Corsaro”. Un umile omaggio a Pier Paolo Pasolini ed al pensiero che smuove, che porta a chiedersi il perché, sempre, in perpetuo moto.

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi il tuo commento

Sul "Petrolio" di Pier Paolo Pasolini.

Sul "Petrolio" di Pier Paolo Pasolini.

Simona Consoni

Scrivi il tuo commento

Prospettiva editrice sas Via G. Matteotti, 19 | 00053 Civitavecchia (RM) | Italia | P.I. e C.F. 07322481008 | Tel: +39 076623598 | E-mail segreteria@prospettivaeditrice.it