Finalmente la lista dei vincitori del Premio "Gen. Div. Amedeo De Cia" anno 2017

Per la narrativa edita:
Primo classificato: Maria Scerrato con il suo "Fiori di ginestra. Donne briganti lungo la frontiera 1864-1868" ed. Arte Stampa
Secondo classificato: Bruno Giannoni con "Tegole spezzate" di Tralerighe libri
Terzo classificato: "I due leoni. Il romanzo di Roberto e Ruggero d'Altavilla" di Francesco Grasso 0111 edizioni

Saggistica edita:
Primo classificato: "Il capo. La Grande Guerra del generale Luigi Cadorna" di Marco Mondini ed. Il Mulino
Secondo classificato: "Moisè va alla guerra. Rabbini militari, soldati ebrei e comunità israelitiche nel primo conflitto mondiale" di Paolo Orsucci Granata ed. Salomone Belforte
Terzo classificato: Luigi Melloni, Giovanni Vinci e Paolo Andrea De Monte con "1915-1917 due anni di guerra. Fotografie di Pio Bertini medico degli Alpini sul fronte carnico" ed. Carta Bianca

La narrativa inedita vede al primo posto Spartaco Turati con "Mio padre, grande soldato". Il secondo premio va a Manuele Castaldi con il suo "Bushido, la via del guerriero". Terzo posto per Emanuele Upini "Incontrando Igino"

La saggistca inedita vede la seguente classifica:
Primo posto per "L'altra campagna di Russia" di Stefano Lattari
Secondo posto a "Leggende sui templari" di Margit Oberkofler
Terzo posto per "Spionaggio e controspionaggio durante la Seconda Guerra Mondiale" di Emilio Fontana

La premiazione si terrà domenica 11 febbraio alle ore 15 presso il Salotto delle idee nello spazio Cultura e Incontri di Civitavecchia RM (via Terme di Traiano 25)


Prospettiva editrice sas Via G. Matteotti, 19 | 00053 Civitavecchia (RM) | Italia | P.I. e C.F. 07322481008 | Tel: +39 076623598 | E-mail segreteria@prospettivaeditrice.it